• facebook
  • instagram
  • linkedin

Ruolo: Event Manager e supporto stampa| Dove: MEDÏTERRANEO Ristorante e Giardino del MAXXI / Quando: 18 Maggio 2022

Mercoledì 18 maggio, dalle 18.00, MEDÏTERRANEO Ristorante e Giardino del MAXXI in collaborazione con MANINTOWN ha presentato la serata evento “HOT CHILD IN THE CITY”, un summer party per ritrovarsi all’insegna della musica e dei giovani talenti. La serata è stata animata da due live performance: il primo ha visto i Les Cactus, un collettivo di musicisti di Roma, che collaborano ormai da anni insieme all’ interno della Factory White Rock Studio. Il secondo Live è stata una vera anteprima che ha visto esibirsi Rbsn, musicista, produttore, compositore e cantante italo americano. Classe 96 vive tra Roma e San Francisco, la sua musica unisce la psichedelia al jazz con sensibilità cantautorali, con elementi folk ed elettronici. Dopo il suo Ep di esordio Soul/Searching (2020) auto-prodotto approda a Ropeadope, etichetta statunitense per cui uscirà il 20 maggio il nuovo singolo “Stranger Days” tratto dall’album omonimo. Proprio per presentare l’anteprima del nuovo singolo si è svolta la proiezione live diretta da Brando Pacitto, che è stato presente all’evento.

Con la serata evento di stasera è partita così la terza stagione di MEDÏTERRANEO al Maxxi, il progetto enogastronomico romano del ristorante giardino dalle atmosfere “urban chic” ospitato negli spazi del Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo. Da giovedì 19 maggio, infatti, il locale di via Guido Reni è tornato ad animare l’estate capitolina all’insegna della mixology e di una cucina che omaggia con un tocco moderno la tradizione culinaria del Mare Nostrum. A capo del progetto c’è l’imprenditore Alessandro Cantagallo, che ha spiegato: “Questa nuova avventura di un indirizzo ormai di riferimento per la città farà compagnia ai romani che vorranno godersi dei grandi drink e delle proposte gastronomiche di qualità, senza rinunciare alla compagnia della buona musica”, conclude il titolare.

Tra gli ospiti Marco Aceti, Jane Alexander, Joseph Altamura, Gea Dall’Orto, Andrea Delogu, Fasma, Francesco Di Raimondo, Simone di Scioscio , Giacomo Ferrara, Ludovica Francesconi, Francesco Gheghi, Desiree Noferini, Brando Pacitto, Isabella Rauti, Vittoria Schisano, Diego Thomas.